Shopping Cart
Nessun prodotto nel carrello.

K-BEAUTY ROUTINE

STEP 1 - DETERSIONE OLEOSA

“Il detergente oleoso ha effetto calamita ed è consigliato anche per pelli oleose”.

La detersione oleosa è il primo e fondamentale step della k-beauty. I detergenti a base d’olio hanno la capacità di sciogliere e rimuovere benissimo il sebo e il make-up (anche waterproof) lasciando la pelle pulita e morbida.

Usa il detergente su pelle asciutta e massaggia bene con movimenti circolari. Non avere paura ad utilizzarlo su occhi e labbra. Risciacqua con acqua tiepida.

Mattino e sera.

STEP 2 - DETERGENTE SCHIUMOGENO

“La doppia detersione è la pulizia profonda più completa e performante che ci sia”.

Il detergente schiumogeno, o all’acqua, completa perfettamente la doppia detersione, garantendoti una pulizia profonda, unica nel suo genere. Il detergente a base d’acqua rimuove sudore, smog, inquinamento e i residui della detersione oleosa.

Lava il viso con una noce di detergente, emulsiona bene con acqua fino a formare una bella schiuma pulente. Risciacqua con acqua tiepida.

Mattino e sera.

STEP 3 - ESFOLIAZIONE

“Esfoliare significa rinnovare. Scopri come farlo al meglio”.

L’esfoliazione ti permette di eliminare le cellule morte, creare un turn-over cellulare e dare alla tua pelle un aspetto liscio, compatto e luminoso. Puoi scegliere tra esfolianti meccanici ( come lo scrub in granuli) e detergenti a base di acidi (AHA, BHA e PHA) in grado di lavorare anche su esigenze come macchie, acne o pelle impura.

In caso di scrub meccanico, massaggia una piccola quantità di prodotto sulle zone critiche come la Zona T e risciacqua. In caso di esfolianti con acidi, la maggior parte sono sotto forma liquida e senza risciacquo. Ti basterà passarli sul viso con un dischetto di cotone.

Solo la sera, 2/3 volte a settimana.

STEP 4 - TONICO

“Uno dei cosmetici più preziosi per la nostra pelle. Provarlo una volta significa non abbandonarlo mai piu”

“Uno dei cosmetici più preziosi per la nostra pelle. Provarlo una volta significa non abbandonarlo mai piu”

Il tonico lo puoi applicare con il dischetto classico di cotone o, come amano i coreani, con le mani, picchettando sul viso fino ad assorbimento.

Mattino e sera.

STEP 5 - ESSENZA

“La vera anima della skincare Coreana”.

Le essenze assomigliano ai tonici ma sono ricche di estratti e principi attivi. La loro funzione consiste nell’idratare la pelle, illuminarla e lavorare sulle imperfezioni della grana, rendendola più compatta e liscia.

E’ importante utilizzare le mani e i polpastrelli per picchiettare l’essenza sul viso e farla assorbire al meglio. Non dimenticarti il collo!

Mattino e sera. Se il tempo strige, prediligila la sera. Puoi anche decidere di utilizzare l’essenza come booster in determinati periodi dell’anno per migliorare le esigenze della tua pelle.

STEP 6 - Sieri, ampolle, fiale

“Da qui partiamo con la vera e propria personalizzazione per il tuo tipo di pelle e le tue esigenze”.

I sieri o le ampolle sono dei trattamenti concentrati, ricchi di principi attivi, che riescono ad agire in profondità, concentrandosi su rughe, tono, macchie, nutrimento, sensibilità. Generalmente i sieri sono a base cremosa mente le ampolle o le fiale hanno una base acquosa.

Vanno applicati sul viso e picchiettati o massaggiati fino ad assorbimento.

Mattino e sera o a seconda della skin condition.

STEP 7 - Sheet Mask

“La vera anima della skincare Coreana”.

Se l’essenza è l’anima della skincare coreana, le maschere in foglio sono in cuore. Già pronte per essere indossate, immerse in un’essenza ricca di principi attivi e per ogni tipo di pelle, sono forse tra i cosmetici più amati dal popolo della k-beauty. Il tessuto leggero e confortevole e il contatto prolungato creano una vera coccola per la tua pelle, dandoti risultati meravigliosi in pochi minuti.

Applica la maschera sul viso pulito e lasciala agire per 15/20 minuti. Nel frattempo, rilassati, leggi un libro o ascolta un po’ di musica: goditi il momento. Al termine del tempo di posa, rimuovi la maschera e massaggia il residuo sul viso fino ad assorbimento.

1 o 2 volte a settimana, a seconda del tempo o della necessita!

STEP 8 - Contorno occhi

“La zona del viso che invecchia prima di tutte”.

Il contorno occhi va trattato con prodotti specifici: la pelle nella zona oculare è più fragile, sottile e con un Ph differente. Inoltre, è la zona che invecchia prima di tutte, per questo la parola d’ordine è PREVENZIONE. Puoi dedicare al tuo contorno occhi una crema o dei patch come trattamento intensivo settimanale.

Usa un chicco si crema e picchietta nella zona del contorno occhi, senza sfregare. Se usi i patch allora applicali e lasciali agire 10/15 minuti. Una volta passato il tempo di posa li puoi rimuovere e picchiettare l’essenza residua fino ad assorbimento.

La crema mattino e sera. I patch ½ volte a settimana.

STEP 9 - CREMA

“La crema è lo scudo per la nostra pelle. Va scelta con cura e a seconda delle nostre esigenza”.

La crema permette di creare una barriera scudo, in grado di proteggere la pelle da agenti esterno come freddo, smog e inquinamento. I prodotti messi in precedenza e l’acqua presente sulla nostra pelle evaporeranno meno facilmente, lasciandoti una sensazione di benessere tutto il giorno.

Applicare una noce di crema sul viso e collo e massaggiare fino ad assorbimento completo.

Mattino e sera.

STEP 10 - Protezione solare

“Sapevi che anche le luci degli schermi e dei PC possono provocare macchie alla pelle”?

La protezione solare, o spf, è l’ultimo step della k-beauty routine ma per loro estremamente fondamentale. La protezione, che andrebbe utilizzata tutto l’anno, previene rughe precoci, macchie e perdita di elasticità.

Applicare sul viso in quantità adeguata e massaggiare fino ad assorbimento. Esistono anche in versione “base illuminante” o BB Cream per essere indossate come perfetta base trucco. Usa un Cushion per rinnovare la protezione durante l’arco della giornata.

Tutte le mattine.